In data 9 luglio 2020, presso l’aula Consiliare della sede municipale alla frazione Piano, si è insediata la Commissione per le Pari Opportunità, costituita, oltre che dal Sindaco Girolamo Giaquinto e dall’Assessore per le Pari opportunità Antonietta Montanera, dai membri nominati Santoro Anna, De Maio Antonella, Penna Monica, Guariniello Virginia, Beccio Maria, Cipolletta Immacolata, Mirabile Antonietta, Luciano Daniela, Guarino Paola, Barone Filomena, Musto Valentina Domenica.

Ad aprire l’Assemblea, il saluto augurale del Sindaco Girolamo Giaquinto:

sono più che certo che ognuno di voi potrà fornire il proprio contributo favorendo la crescita culturale e sociale della nostra Città di Montoro

e l’intervento dell’Assessore Montanera

Sappiamo tutti che la Commissione rappresenta una realtà importante proprio per il ruolo fondamentale che svolge. Ci sono stati progressi tanto è stato fatto in vista della promozione della parità di genere, lapalissiano però che tanto deve esser ancora fatto. Ci basta dare uno sguardo alla realtà che ci circonda per prendere cognizione del fatto che il cammino da percorrere è ancora lungo

A seguire l’elezione del direttivo della Commissione, eletta Presidente Valentina Domenica Musto, vice Presidente Virginia Guariniello e Segretaria Daniela Luciano.

Nel ringraziare i membri della commissione per la fiducia accordatale, la neo Presidente Valentina Musto ha affermato:

le iniziative finalizzate alla rimozione di ogni forma di discriminazione che possano ostacolare la piena realizzazione delle pari opportunità, richiedono la progettazione e la messa in atto di azioni concrete per creare o favorire condizioni di parità sostanziale, per l’eliminazione delle differenze di genere, di età, di razza, di condizione individuale e sociale e noi tutte ci impegneremo in tal senso.

La vice presidente Virginia Guariniello, a sua volta, nel ringraziare le colleghe:

Assicuro che il mio impegno sarà orientato alla concretizzazione delle iniziative già promosse nella mia precedente esperienza, come segretaria, della Commissione di cui sono onorata di continuare a far parte, oltre, ovviamente, alla realizzazione di nuovi e più adeguati progetti. Sono certa di poter contare sull’apporto e la collaborazione di tutte le colleghe. La pari opportunità tra i generi non deve essere proclamata solo a parole con dichiarazioni di principio, ma occorre una presa di coscienza collettiva che miri ad adottare misure e provvedimenti concreti ed efficaci. Auguro a tutte noi un proficuo e buon lavoro!

A chiusura dell’Assemblea anche il ringraziamento della neo Segretaria Daniela Luciano

È stato creato un bel gruppo, il mio auspicio è quello di intraprendere delle belle iniziative a supporto del nostro territorio.